Logo iltuoimmobile.it Annunci Gratuiti TuttoAnnunci.org
domenica 18 novembre 2018

Glossario Immobiliare - A

Glossario Immobiliare


Glossario con i principali termini legati al mondo immobiliare e la loro definizione più comune


A  B  C  D  E  F  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V  W  X  Y  Z

A

A Corpo (vendita)

Vendita effettuata prescindendo dalle effettive misure dell'immobile.


A misura

Vendita immobiliare effettuata sulla base delle misure. Nelle compravendite tra privati non viene praticamente mai adoperata perchè per il venditore presenta un rischio non indifferente: se a un successivo controllo risulta uno scarto tra quanto dichiarato in atto e la realtà, l'acquirente ha diritto a un indennizzo.


Abitabilità

L'insieme delle condizioni previste dalla legge che rendono abitabile un edificio o un appartamento : autorizzazione, licenza di abitabilità.


Abitazione

Edificio, o parte di esso, in cui si abita; casa, dimora: un'abitazione modesta, lussuosa.


Abitazione principale

Abitazione in cui si stabilisce la propria dimora abituale. Ai fini fiscali è una definizione utilizzata per gli sconti sulle imposte di proprietà (Irpef e Ici) e differisce da quella di "prima casa", usata per le imposte sui trasferimenti (compravendite, eredità, donazioni). Inoltre, mentre per l'Irpef (detrazioni sulla rendita e sui mutui per l'acquisto) è sufficiente che vi abitino i familiari del contribuente, per l'Ici deve abitarvi anche il contribuente stesso.


Abuso edilizio

Variazione della struttura o della volumetria di un immobile non approvata dagli uffici competenti o non sanata successivamente. La presenza di abusi edilizi vieta il trasferimento dell'immobile.


Accertamento

Controllo che il fisco esegue, anche nel caso di compravendita di immobili, verificando la dichiarazione effettuata (o non effettuata) da parte del contribuente, comunicando poi la sua valutazione. Nel caso di rogito di un alloggio l'accertamento è automatico se si dichiara un valore inferiore a 100 volte la rendita catastale.


Accollo del mutuo

Contratto con cui l'acquirente di un immobile gravato da mutuo ipotecario, anzichè chiedere l'estinzione del mutuo e la sua cancellazione, si assume l'obbligo di pagare le restanti rate, ovviamente ottenendo in cambio uno "sconto" sul prezzo dell'immobile acquistato. In genere le Banche adottano il cosiddetto "accollo cumulativo", in cui il debitore iniziale (detto "accollato") resta obbligato in solido con il nuovo debitore (l'accollante).


Acquisto

L'acquistare, il fare proprio: l'acquisto di un appartamento; l'acquisto di un diritto fare acquisti, fare compere | l'acquisto di un giocatore, (sport) il suo ingaggio | potere d'acquisto (di una moneta), (econ.) la quantità di beni acquistabile con una data unità monetaria | è stato un bell'acquisto, (iron.) è stato un pessimo affare.


Affitto

1 Cessione temporanea del godimento di un bene mobile o immobile in cambio del pagamento di un canone; locazione: dare, prendere in affitto un appartamento; nell'uso com., lo stesso che noleggio: prendere in affitto un'automobile. 2 Il prezzo convenuto per tale godimento in un dato periodo di tempo: pagare l'affitto.


Agente Immobiliare

Chi intermedia una transazione in vendita di una casa,. L'agente non deve essere mai proprietario dell'immobile e deve essere iscritto al ruolo dei mediatori tenuto presso le camere di commercio.


Agenzia Immobiliare

Impresa che assume e tratta affari come intermediaria: agenzia immobiliare, per la compravendita e l'affitto di immobili | contratto di agenzia, quello con il quale una parte assume l'incarico di promuovere per conto dell'altra la conclusione di contratti in una data zona, per un compenso di solito percentuale.


Agriturismo

Forma di turismo che consiste nel soggiornare presso un'azienda agricola dietro pagamento o con l'impegno di collaborare alle attività stagionali.


Alloggi

Luogo in cui si dimora; abitazione, casa: cercare, dare, trovare alloggio; alloggi popolari.


Ammortamento

Estinzione rateale di un debito: ammortamento di un prestito; l'ammortamento del debito pubblico. Es.: mutuo.


Ampliamento

L'ampliare, l'ampliarsi, l'essere ampliato: lavori di ampliamento, di un edificio, un ambiente.


ANACI

Associazione nazionale degli amministratori immobiliari.


ANAMA

Associazione nazionale agenti mediatori di affari. Organizzazione degli agenti immobiliari aderente a Confesercenti.


Androne

Ambiente di passaggio che dal portone esterno di un edificio immette nella scala o nel cortile interno.


Annotazione Ipotecaria

Atto con cui viene pubblicizzato il trasferimento di un credito da ipoteca ad altri (per esempio a un'altra banca).


Annuncio Immobiliare

Breve testo scritto con cui si comunica una notizia: annuncio di nascita| annuncio economico, offerta o richiesta di interesse economico pubblicata dai giornali in apposite rubriche es.: annuncio immobiliare| annuncio pubblicitario, testo, immagine, sequenza usati per pubblicizzare un prodotto, un servizio.


Appalto

Contratto con cui una persona o un'impresa (appaltatore) assume a proprio rischio e con propri mezzi l'esercizio di un'attività o l'esecuzione di un'opera affidatale da un'altra persona, impresa o ente (appaltante) in cambio di un corrispettivo in denaro: dare, prendere in appalto; gara di appalto; vincere un appalto.


Autorizzazione edilizia

Assenso del sindaco per eseguire opere edili senza il pagamento di oneri.


Appartamento

Insieme di stanze e di servizi che costituiscono un'abitazione indipendente all'interno di un edificio.


Arbitrato

Decisione arbitrale | (dir.) risoluzione di una controversia civile mediante il ricorso a uno o più arbitri nominati dalle parti, anzichè in sede giudiziale.


Arredo

Oggetto o insieme di oggetti che servono ad arredare un locale | arredo urbano, (arch.) tutto ciò che costituisce il completamento funzionale dello spazio urbano (p. e. pensiline, panchine, punti di illuminazione) | arredi sacri, quelli usati per il culto (paramenti del sacerdote, calice ecc.).


Assegnazione di alloggio

Diritto a ricevere in consegna un alloggio di edilizia residenziale pubblica o di cooperativa edilizia, anche prima di un eventuale trasferimento di proprietà. Oppure sentenza della magistratura che assegna a uno dei due coniugi, separati o divorziati, l'alloggio di famiglia.


Assemblea

Organo sovrano del condominio; hanno diritto a parteciparvi tutti i condomini, indipendentemente dalle loro quote millesimali di possesso.


Assemblea di condominio

Organo collegiale che rappresenta la volontà del condominio. Vi partecipano di diritto tutti i condomini e in certi casi anche gli usufruttuari e i conduttori. Questi ultimi hanno spesso dritto di voto per le delibere che riguardano l'impianto di riscaldamento e condizionamento.


Asta

Vendita pubblica di beni al migliore offerente: vendere, mettere all'asta; asta fallimentare, quella dei beni di proprietà di un'impresa o di un imprenditore fallito | procedimento con cui l'autorità monetaria di un paese colloca i buoni ordinari del tesoro | asta pubblica, procedimento con cui lo stato o un altro ente pubblico dà in appalto la realizzazione di un'opera o lo svolgimento di un'attività o di un servizio | asta al rialzo, al ribasso, con offerte che aumentano il prezzo (nelle vendite) o lo diminuiscono (negli appalti).


Attico

Ultimo piano abitabile di un edificio, costruito al di sopra della cornice di coronamento, in genere arretrato rispetto alla facciata.


Attività promiscua

Per il Fisco, indica l'esercizio contemporaneo di attività classificate come diverse nello stesso immobile, quindi sottoposte a regimi diversi (norme fiscali, di sicurezza, urbanistiche, antincendio, eccetera). Il caso tipico è quello dell'abitazione utilizzata anche come ufficio.


Atto notorio

Atto ricevuto da pubblico ufficiale nel quale vengono verbalizzate deposizioni o asserzioni giurate.


Atto pubblico

Documento redatto nelle forme di legge da un notaio o da altro pubblico ufficiale che, in genere, ha determinati obblighi di verifica del contenuto dell'atto.


Atto sostitutivo di atto notorio

Dichiarazione sostitutiva di documentazione pubblica che la legge concede in casi determinati, resa davanti a un pubblico ufficiale incaricato di verificare l'identità del dichiarante, ma non la corrispondenza a verità delle sue asserzioni.


Autocertificazione

Dichiarazione del cittadino che certifica, sotto responsabilità penale, i propri dati anagrafici; può sostituire il certificato rilasciato dal competente ufficio comunale.


Avviamento commerciale

E' l'indennità che deve versare il locatore di un immobile non abitativo al conduttore, nei casi previsti dalla legge 392/78, al termine della locazione stessa.

Pagina elaborata in 0 secondi